Attività parallele: gestisci correttamente i tempi di lavorazione

Le attività parallele ….

In produzione può capitare che gli operatori facciano attività parallele.

Che cosa significa? Significa che una risorsa svolge contemporaneamente più operazioni o segue simultaneamente più macchinari, o che una lavorazione viene svolta da più risorse insieme.

Le attività parallele in produzione: due matricole eseguono la stessa lavorazione

Nel caso di attività parallele è spesso problematico misurare correttamente i tempi della manodopera e delle macchine.

Un buon sistema di gestione delle fasi parallele permette di suddividere correttamente i tempi tra i vari processi produttivi ed avere quindi un calcolo corretto dei costi di produzione.


Per chi è utile la gestione delle attività parallele

1  per gli operatori che lavorano più fasi contemporaneamente
2  per le aziende che ottimizzano più lavorazioni su una macchina
per i processi produttivi in cui gli operatori presidiano più impianti

Gestire le fasi parallele è una operazione che migliora il controllo della produzione. Vediamo come funziona.

Scarica ebook Manifattura Competitiva in Italia

 

Nell’ambito dei processi produttivi è possibile che alcune lavorazioni vengano eseguite in parallelo.

Ecco alcune situazioni frequenti in produzione:

1  più Matricole lavorano la stessa fase di un ordine di produzione (odp)

2  una Macchina viene utilizzata per lavorare contemporaneamente più fasi di ordini di produzione diversi

3  una Matricola lavora contemporaneamente la fase di un ordine di produzione su due Macchine distinte

Come si rilevano i tempi di lavorazione in caso di attività parallele?
Bravo Kiosk è in grado di gestire le fasi lavorate in parallelo, ripartendo automaticamente i tempi per Matricola e Macchina.

Hai una matricola che lavora una fase di un ordine di produzione utilizzando due macchine contemporaneamente?

Proviamo a capire cosa succede se utilizziamo la gestione delle fasi parallele di Bravo Manufacturing.

Esempio di attività parallele svolte in produzione

Alle ore 10:00 la Matricola 1 rileva l’inizio della lavorazione all’odp 16/00001 (Fase 10) sulla Macchina A. Contemporaneamente rileva l’inizio della stessa lavorazione anche sulla Macchina B.

Alle ore 12:00 la Matricola 1 rileva la fine della lavorazione all’odp 16/00001 (Fase 10) sulla Macchina A. Contemporaneamente rileva la fine della stessa lavorazione anche sulla Macchina B.

Che cosa è successo in sintesi?

E’ successo che nello stesso intervallo di tempo (2 ore) la Matricola 1 ha lavorato contemporaneamente su due Macchine (A e B) per lo stesso ordine di produzione.

 

Che cosa fa Bravo Manufacturing?

Bravo in questo caso ripartisce il tempo sulle due lavorazioni e attribuisce a ciascuna un tempo lavorato di 1 ora. In questo modo i tempi sommati danno le 2 ore totali lavorate dalla Matricola 1 dalle 10:00 alle 12:00.

I tempi versati quindi risultano i seguenti:

1  2 ore lavorate dalla Macchina A sull’Odp 16/00001 – Fase 10

2  2 ore lavorate dalla Macchina B sull’Odp 16/00001 – Fase 10

3  1 ora lavorata dalla Matricola 1 sull’Odp 16/00001 – Fase 10 con la Macchina A

4  1 ora lavorata dalla Matricola 1 sull’Odp 16/00001 – Fase 10 con la Macchina B

Bravo Manufacturing attribuisce la stessa valenza (importanza) alle due lavorazioni.
Divide quindi il tempo totale lavorato dalla Matricola 1 per due, in quanto si tratta della stessa lavorazione eseguita su due Macchine distinte.

 

Cronometri di Bravo Manufacturing consentono di determinare i tempi impiegati dalle risorse (Matricole e Macchine) nel processo di produzione aziendale.
La loro gestione è pertanto fondamentale per la corretta rilevazione dei tempi.

In caso di lavorazioni in parallelo, i tempi calcolati dai Cronometri considerano anche la parallelizzazione, come appunto visto nell’esempio riportato sopra.

Bravo Manufacturing ripartisce i tempi di lavorazione in base alla valenza.

Il principio di base è che ogni fase ha la stessa valenza.
Non ci sono dunque fasi più rilevanti di altre sulle quali la ripartizione del tempo deve avere un maggiore peso.
I tempi sono ripartiti in modo equo su tutte le fasi lavorate in parallelo.

Bravo Manufacturing: impostazione dei cronometri nelle attività parallele

 

New call-to-action

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Passa al prossimo step:

1.

Scopri perché usare Bravo

Puoi guidare la tua azienda come un pilota di go-kart! Produrre non è solo sudore ma anche divertimento.

2.

Leggi i casi di successo

Le aziende raccontano le loro esperienze con Bravo. Le abbiamo raccolte nelle storie di successo di #bravomes.

3.

Conosci le funzionalità

Bravo Manufacturing ti aiuta a prendere il controllo dei processi produttivi. Scopri tutto quello che puoi fare.

© 2012-2022 Antos S.r.l.   |   Tutti i diritti riservati.