Bravo Tips: controlla gli scostamenti di produzione

Bravo tips: scostamenti di produzione
Preventivo e consuntivo a confronto in una stampa, ti è utile?

Quando produci un articolo impieghi tempi, risorse e materiali.

Se produci a commessa conosci, a preventivo, le quantità necessarie: sai quindi che ci vuole un certo tempo e una certa quantità di materie prime da utilizzare. Può però accadere che, a consuntivo, le quantità impiegate o i tempi di produzione siano diversi, in più o in meno.

E allora si crea uno scostamento di produzione che deve essere rilevato e gestito.

scostamenti di produzione

Perché controllare gli scostamenti di produzione

Tutto quello che aiuta un reparto produttivo a rilevare le inefficienze e a risolvere un problema di costi crea vantaggio per l’intera azienda

Per questo è importante controllare gli scostamenti di produzione con strumenti appositi e dedicati.

Bravo Manufacturing, il sistema MES per gestire e controllare la produzione, offre delle stampe dedicate agli scostamenti di produzione.

Le stampe sono utili quando vuoi rispondere a queste domande:

    • Qual è lo scostamento tra i tempi preventivi e consuntivi di produzione?

 

  • Qual è lo scostamento tra le quantità previste ed effettivamente prodotte per un ordine di produzione?

 

    Di seguito le stampe principali che Bravo offre dunque a questo scopo:

    1. scostamento dei tempi di produzione da OdP per distinta
    2. scostamento dei tempi di produzione per articolo
    3. scostamento dei tempi di produzione da distinta base

    Analizziamo l’ultima.

    Se lanci questa stampa puoi selezionare le distinte da estrarre (e da analizzare).
    Un menù ad albero ti permette effettivamente di navigare tra i dati delle distinte e visualizzare:

    il tempo totale di attrezzaggio, suddiviso (e messo a confronto) tra preventivo e consuntivo
    il tempo di lavorazione unitario, cioè il tempo impiegato per produrre una unità di quell’articolo (sempre confrontato tra preventivo e consuntivo)
    il tempo di lavorazione unitario per ordine di produzione, cioè il tempo impiegato per realizzare un ordine di produzione (mettendo in evidenza l’andamento dei tempi)

    Dopo queste informazioni centrali, la stampa di Bravo mostra tutta una serie di altre informazioni che permettono di completare il controllo sui tempi e sugli scostamenti.
    Nella stampa infatti troviamo:

    1   il tempo di attrezzaggio ciclo

    2   il tempo di attrezzaggio consuntivo

    3   lo scostamento tra tempo di attrezzaggio consuntivo e ciclo

    4   il tempo di lavorazione ciclo

    5   il tempo di lavorazione consuntivo

    6   le quantità versate

    7   il tempo di lavorazione consuntivo unitario

    2 lo scostamento tra tempo lavorazione consuntivo unitario e ciclo

     

    Inizia a controllare gli scostamenti della tua produzione

    Ci sono degli argomenti di cui vorresti sentirci parlare? Faccelo sapere nei commenti!
    E infine non dimenticare di iscriverti al nostri canali Bravo Manufacturing Tube e Vimeo Bravo Channel per avere tanti suggerimenti sull’utilizzo di Bravo Manufacturing e scoprire interessanti vantaggi che puoi ottenere per te e per la tua Azienda.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Passa al prossimo step:

    1.

    Scopri perché usare Bravo

    Puoi guidare la tua azienda come un pilota di go-kart! Produrre non è solo sudore ma anche divertimento.

    2.

    Leggi i casi di successo

    Le aziende raccontano le loro esperienze con Bravo. Le abbiamo raccolte nelle storie di successo di #bravomes.

    3.

    Conosci le funzionalità

    Bravo Manufacturing ti aiuta a prendere il controllo dei processi produttivi. Scopri tutto quello che puoi fare.

    © 2012-2022 Antos S.r.l.   |   Tutti i diritti riservati.