Software MES Industria 4.0: perché è decisivo se vuoi una fabbrica interconnessa

Quando parliamo di produzione, parliamo di contesti che – per loro natura – sono sempre stati predisposti all’informatizzazione e all’introduzione di software specifici, come i software MES.
Questo per via della tipologia di dati da gestire e per l’importanza di controllare indicatori come qualità, efficienza e marginalità delle commesse.

Negli ultimi anni la produzione industriale si è avviata (e si sta avviando) verso la transizione 4.0 ed ecco allora che sempre più si parla dei software MES per l’Industria 4.0, del loro ruolo e della loro collocazione nel controllo di fabbrica.

software mes industria 4.0 decisivo

 

Che ruolo gioca il software MES nell’industria 4.0?

È infatti la prima tecnologia di raccolta dati in fabbrica, alla base di quella trasformazione digitale che porta all’analisi dei Big Data aziendali (quella enorme mole di informazioni strategiche, digitali e analizzabili in tempo reale).

Nello specifico, parliamo di un tipo di sistema specializzato nella raccolta dei dati su risorse, processi e operazioni di produzione e oggi si colloca benissimo nella transizione 4.0 delle industrie.

Ma vediamo meglio perché e cosa fa.

 

Cosa fa il software MES in fabbrica


software mes applicativo di fabbrica

Il software MES è sempre stato inteso come un applicativo di fabbrica.

E infatti lo è … è un sistema specifico che ha un ruolo di collegamento tra il processo produttivo (e l’ambiente fabbrica, dove questo operativamente si svolge) e l’area direzionale o manageriale che invece svolge il controllo dei dati e fa scelte di efficienza.

Questo “zoccolo duro” nel ruolo del MES resta tuttora invariato.

Quello che oggi si aggiunge (in realtà sta succedendo da vari anni) è l’uso del MES in fabbrica per applicare nuove tecnologie IoT, per collegare le macchine in uso e per interconnettere i vari componenti della produzione con altre aree aziendali.

Quindi cosa fa il MES nella fabbrica 4.0?
Gestisce i processi industriali e fa cogliere le opportunità della transizione all’IoT.
Perché è proprio il modo in cui i dati vengono raccolti ed elaborati a determinare il fallimento o il successo di un progetto IoT.


80%

Gartner ha calcolato che, fino al 2020, l’80% di tutti i progetti IoT hanno fallito nella fase di implementazione a causa di metodi e sistemi inappropriati di raccolta dei dati (traducendo, si intendono i software MES).
(Fonte: Gartner Inc., Infrastructure and Operations Leaders: Prepare for the IoT Rush)

 

Cambia il modo di pensare al MES nell’industria 4.0

Quanto detto sopra ci fa capire che la diffusione dell’Industria 4.0 – intesa come tecnologie, informazioni, incentivi, benefici fiscali – ha fatto evolvere il modo di pensare al software MES.

Non più soltanto estensione specialistica del sistema gestionale tradizionale in produzione, ma base fondamentale per l’applicazione (e per il successo) delle tecnologie per il manufacturing nel modello 4.0.

Il concetto di software MES pertanto di evolve.

Da sistema di raccolta dati, controllo efficienza, verifica avanzamento della produzione e analisi delle performance a sistema che permette l’interconnessione di macchine, strumenti, impianti in ottica IoT: il MES diventa strumento fondamentale della fabbrica connessa.

 

Cerchi un software per l'Industria 4.0? Scarica la guida gratuita su come Bravo MES ti aiuta a realizzare il tuo progetto.

 

Il MES interconnesso: la chiave per l’industria 4.0

Abbiamo detto che l’Industria 4.0 porta in azienda:

Le innovazioni più richieste:

  • digitalizzazione
  • agilità
  • connessione
  • automazione
  • maggiore capacità di controllo
  • capacità decisionale

 

Per raggiungere questi benefici occorre non soltanto raccogliere i dati di produzione, ma anche integrarli con altri dati e renderli disponibili a tutti coloro che in azienda influenzano l’esecuzione e la gestione dei processi.

Abbiamo detto che le tecnologie IoT (o 4.0) applicate alla produzione rivoluzionano il ruolo del sistema MES. Perché?
Perché il MES deve “lavorare” con nuove regole, nuove logiche e nuovi obiettivi.


software mes interconnesso

Non basta oggi rilevare i dati di produzione nel modo tradizionale utilizzato finora.
È necessario fare un passo avanti, con sistemi MES che non solo raccolgano i dati ma riescano a collegarsi con dispositivi e applicazioni, con impianti e altri software in tempo reale, per uno scambio continuo di informazioni sempre aggiornate e sempre disponibili.

 

Un esempio di nuova organizzazione produttiva

Facciamo l’esempio di una azienda manifatturiera che introduce un applicativo MES abilitato per l’industria 4.0. Possiamo raffigurare in questo modo l’organizzazione del plant produttivo, in ottica di utilizzo delle nuove tecnologie di interconnessione:

 


nuova organizzazione produttiva con il software mes industria 4.0

le macchine diventano interconnesse
i macchinari utilizzati in produzione diventano fonti di dati precisi e in tempo reale. Grazie ai dispositivi CNC o PLC installati a bordo possono inviare milioni di dati attraverso segnali digitali. Nasce la fabbrica interconnessa.

l’infrastruttura di comunicazione è allargata
non c’è più una struttura piramidale dei dati dal basso verso l’alto ma una rete trasversale grazie alla quale ogni dispositivo IoT (macchine, impianti, ecc…. ) comunica e invia le proprie informazioni al sistema di raccolta dati.

il MES si rinnova e svolge un nuovo ruolo
non più solo un database di dati inseriti o rilevati manualmente, ma un sistema agile che accoglie le potenzialità di internet per diventare l’elemento centrale dell’organizzazione in fabbrica e della digitalizzazione nel controllo dei dati.

Il processo produttivo resta il fulcro dell’azienda manifatturiera che diventa Industria 4.0. e il software MES ha lo scopo di rilevarne tutto il valore.
In aggiunta a questo, il MES – insieme alle tecnologie IoT – riesce a migliorare la visibilità su cosa sta accadendo in fabbrica, nell’esatto momento in cui questo accade.

 

Cambiamenti e vantaggi nelle fabbriche italiane

Negli ultimi 7/8 anni sono state numerose le aziende che hanno realizzato progetti di Industria 4.0 e hanno trasformato le proprie produzioni in processi flessibili, che riescono ad adattarsi (più di prima) ai cambiamenti e che riducono i costi.

In generale, la combinazione software MES + tecnologie IoT permette alle aziende di:

  1. avere e monitorare indicatori di efficienza (KPI) delle macchine, tra cui l’OEE
  2. raccogliere informazioni sulla qualità e sull’efficienza di produzione
  3. monitorare i processi produttivi ovunque in tempo reale
  4. avere un sistema di coordinamento in fabbrica tra le varie fonti di dati
  5. interagire con altri sistemi
  6. controllare il ciclo di vita del prodotto, dando anche suggerimenti operativi da gestire

Lo testimonia uno studio condotto da Intesa Sanpaolo e SMACT da settembre a novembre 2021, su un campione di 262 aziende manifatturiere italiane che hanno realizzato progetti 4.0 in produzione, così composto:

Questi i risultati raggiunti come miglioramenti in ambito produttivo.
Sono le dichiarazioni rilasciate dalle stesse aziende del campione (in % nelle imprese intervistate):

 

ricorrenza vantaggi software mes industria 4.0

(Fonte: Indagine SMACT-Intesa Sanpaolo)

 

Automazione, controllo dei processi, aumento della produttività: questo il podio dei vantaggi portati in produzione dal software MES per l’industria 4.0

 

Protagonista dell’industria 4.0

Concludiamo questo approfondimento con la convinzione che acquisire i dati in tempo reale e in modo digitale è un’opportunità e, al tempo stesso, un’esigenza per le aziende.

Diventa oggi fondamentale trasformare il dato in informazione utile, immediata, fruibile e analizzabile per decidere velocemente e strategicamente.

Il software MES assume un ruolo centrale in questo processo: aprendosi all’IoT è la base della trasformazione digitale della gestione dei dati di produzione.

Anche il Governo lo riconosce, basti pensare a tutti gli incentivi messi a disposizione delle aziende per implementare tecnologie 4.0, sia sull’acquisto di macchinari IoT che sull’acquisto di applicativi e sistemi – tra cui anche il MES – per la digitalizzazione in fabbrica.

 

New call-to-action

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Passa al prossimo step:

1.

Scopri perché usare Bravo

Puoi guidare la tua azienda come un pilota di go-kart! Produrre non è solo sudore ma anche divertimento.

2.

Leggi i casi di successo

Le aziende raccontano le loro esperienze con Bravo. Le abbiamo raccolte nelle storie di successo di #bravomes.

3.

Conosci le funzionalità

Bravo Manufacturing ti aiuta a prendere il controllo dei processi produttivi. Scopri tutto quello che puoi fare.

© 2012-2022 Antos S.r.l.   |   Tutti i diritti riservati.